Intervista a Luigi Lo Forti

Patrizia Calamia (autrice e giornalista) fa due chiacchiere con Luigi Lo Forti, il “signor dBooks”, sulle pagine di InLibertà. Potrete leggere l’intervista a questo indirizzo (si parla anche di Creepypasta e Creepypasta2) e tenete d’occhio il sito: presto potrebbero esserci novità interessanti per i lettori di questo blog!

luigi-lo-forti-300x294

Pubblicato in Meta | Lascia un commento

Live @ Barrio’s Cafè

live_barrios

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Buon Natale

Un augurio di buon Natale e di buone feste a tutti quanti da parte mia! Se avete acquistato uno dei miei libri un grazie e, ovviamente, buona lettura (o buon ascolto nel caso di uno dei dischi)! E che la Forza sia con voi! 😀

Pubblicato in Blog | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Rogue One – Recensione spoilerosa

Come annunciato nel titolo, questa recensione contiene spoiler. Parecchi spoiler. Quindi, se non avete ancora visto il film, consiglio caldamente di evitare andare oltre il “salto” e correre al cinema. Potrete poi tornare con calma a leggere quanto scritto qui. Se continuate dopo questo avviso, non mi assumo responsabilità in merito. Uomo avvisato, eccetera eccetera…

rogue-one-banner

Rogue One – A Star Wars Story
Quando ho visto il primo trailer di questo film ho pensato: “Accidenti, questo rischia di essere ancora più bello di Episodio VII!”. So che c’è gente là fuori a cui The Force Awakens non è piaciuto (potete leggere qui la mia recensione del film) ma io non faccio parte decisamente di quella categoria. Quando dico che Rogue One è meglio di EPVII lo dico partendo dal presupposto che a me TFA è piaciuto, e pure molto. Quindi non è, per il sottoscritto, un’affermazione da poco…

Continua a leggere

Pubblicato in Blog | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Andromeda su Dinosauria

thumbnail_andromeda_sAltra ottima recensione di Dinosauria, la raccolta di racconti a tema curata da Lorenzo Crescentini a cui ho partecipato con il mio racconto “Tempo d’Estinzione”, stavolta su Andromeda, rivista di fantascienza online. L’ho aggiunta anche alla pagina di recensioni.
Correte a leggere! 😀

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Creepy Xmas!

creepychristmas

Vi aspetto lunedì 19 da “Taglieri e Bicchieri”, in via Anfiteatro 4 angolo Corso Garibaldi a Milano, dalle 19:15 circa in poi, per un aperitivo insieme e per la presentazione ufficiale di Creepypasta 2! Non mancate!

Ecco il link all’evento su Facebook!

Pubblicato in Blog, Libri | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Altrisogni parla di Dinosauria

Caterina “Kate” Bovoli recensisce “Dinosauria” sul blog di Altrisogni! Correte a leggere! 😀

Pubblicato in Blog, Libri | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Creepypasta su Altrisogni.it

creepypasta-the-rake_600x322

A questo link potrete leggere un mio articolo in cui spiego l’origine e la genesi delle Creepypasta e in cui parlo dei due volumi da me curati e pubblicati da dBooks. Non mancate di dare un’occhiata al resto del sito ufficiale di Altrisogni, troverete incubi per i vostri denti!…

Pubblicato in Blog, Libri | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Creepypasta2 è arrivato!

Creepypasta2

A questo link trovate tutti i collegamenti per l’acquisto di Creepypasta2, sia in versione cartacea che digitale. L’elenco verrà aggiornato man mano che il libro verrà reso disponibile sulle varie vetrine online. Tenete d’occhio questo blog e la pagina “Creepypasta – I Libri” su Facebook per tutte le novità sul libro, le iniziative, le offerte, le prossime presentazioni e nuove illustrazioni e storie tratte sia da questo che dal primo volume!

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’Infinito

L'Infinito
Sempre caro mi fu quest’ermo colle,
e questa siepe, che da tanta parte
dell’ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
spazi di là da quella, e sovrumani
silenzi, e profondissima quïete
io nel pensier mi fingo, ove per poco
il cor non si spaura. E come il vento
odo stormir tra queste piante, io quello
infinito silenzio a questa voce
vo comparando: e mi sovvien l’eterno,
e le morte stagioni, e la presente
e viva, e il suon di lei. Così tra questa
immensità s’annega il pensier mio:
e il naufragar m’è dolce in questo mare

Mi permettete di essere dissacrante e profano e di parafrasare una delle poesie più belle mai scritte nella nostra lingua per raccontare qualcosa?

Sempre caro mi fu il Parco Lambro e la sua collina coperta d’erba e di arbusti che vedevo dalla finestra della mia classe, l’anno in cui venimmo trasferiti al Molinari nella “sede distaccata”, quando rileggendo il Signore degli Anelli comparavo il paesaggio brumoso delle mattine autunnali fuori da quelle mura con quello della mia immaginazione, là dove Hobbit camminavano lentamente verso un oscuro destino. E mi sovveniva quanto fosse fragile, tra le volute di umidità condensata, la realtà che percepiva il mio sguardo rispetto al mondo che sentivo intimamente vero e che proiettavo su di essa. Sempre caro mi fu l’orizzonte sconfinato della piatta pianura tra il Po e il Ticino, mentre lo sguardo si attardava sui campi di melega e sulle pannocchie mature avvolte in dure foglie giallastre. E immaginavo che la Luna illuminasse spettri del passato e creature inspiegabili, nelle ore più buie che precedono un’alba pallida. Confrontavo le strade asfaltate sotto le ruote della bicicletta con i sentieri sterrati segnati dagli zoccoli dei cavalli che portavano variopinti guerrieri sul campo di eroiche battaglie, là dove i vessilli stracciati sventolavano in un tramonto rosso sangue tra i nobili corpi a terra.
Il “mondo reale” non è che una tela su cui la nostra fantasia, i nostri desideri e i nostri sogni dipingono il Mondo Vero. Mondo in entrambi i sensi della parola, pulito e puro, come il gioco di un bambino in un cortile battuto dalla canicola estiva.

Pubblicato in Meta | Lascia un commento